La famiglia Silk supporta il Web 2.0

Software
0 0 Non ci sono commenti

Borland fa rientrare anche il social networking nella gestione del ciclo di vita applicativo

Borland Silk 2008 è una linea di prodotti per il lifecycle management applicativo che oggi la società ha integrato con le funzionalità tecnologiche del Web 2.0 con l’obbiettivo di abbattere le barriere tra business e sviluppo. Gli aggiornamenti, infatti, garantiscono la qualità dei processi grazie all’utilizzo di test manuali migliorati, all’incremento dei livelli di automazione e al potenziamento del supporto alle aziende relativamente al ciclo di vita delle applicazioni.

Il corredo tecnologico, includendo funzionalità Web 2.0 consente di testare anche questo tipo di applicazioni basate su Internet; SilkTest 2008, ad esempio, è un prodotto di regression-testing che attraverso un agente aperto supporta il social networking sviluppato con Adobe Flex e Windows generando un framework per l’ampliamento della base utenti. Nuovo anche SilkPerformer 2008, per il test del caricamento e delle performance che support ail sistema di help desk Bmc Remedy Web Ars (Action Request System) e permette di testare applicazioni basate su Flex di Adobe via Amf3 (ActionScript Messaging Format) così come a rafforzare il supporto di ricognizione previsionale Ajaxdei requisiti Xml e Json.

SilkCentral Test Manager 2008, invece, consented i riutilizzare e gestire una vasta gamma di test includendo una magigore flessibilità per I test manuali. Tra I plus anche un miglioramento della sicurezza e aggrionamenti sul fonte della scalabilità che consentono di rispondere alla domanda di gruppi di lavoro consistenti e distribuiti. Nell’ultimo quadrimestre dell’anno sarà rilasciata una versione del prodotto che comprende un’interfaccia Eclipse e uno scripting Java.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore