Infor Expense Management arriva all’edizione 7.0

Software
0 0 Non ci sono commenti

Per tenere sotto controllo anche le spese aziendali, la società aggiorna la propria piattaforma applicativa dedicata.

Secondo i ricercatori, le spese di viaggio e rappresentanza (T&E) incidono fino all’8-10% sulle spese di gestione complessive di un’azienda. La capacità di identificare le tipologie di spesa, ridurre gli errori ed evitare violazioni della travel policy fanno parte di una strategia capace di ridurre riduce le spese amministrative e aumenta la produttività dei dipendenti. Ù
La nuova versione di Infor Expense Management, giunta all’edizione 7.0 e disponibile anche in modalità Web-hosted, oggi offre aggiornamenti strategici attraverso una granularità che comprende  quattro moduli principali: programmazione dei viaggi, note spese, gestione dei pagamenti e timesheet. Ogni modulo contiene una notifica della travel policy in tempo reale che avverte i dipendenti di eventuali violazioni già mentre inseriscono le informazioni, e permette loro di aggiungere spiegazioni o correggere i dati prima di presentare la nota spese.
Ogni modulo fornisce inoltre un workflow configurabile per avvertire chi verifica le informazioni e ottenere le approvazioni necessarie, oltre all’attivazione di eventi come l’emissione dei biglietti o il rimborso delle spese. Tra le nuove funzionalità sono incluse opzioni più avanzate che permettono ai manager di approvare rapidamente le note spese dei dipendenti, una nuova interfaccia utente del portale con maggiori possibilità di personalizzazione, regole aziendali aggiuntive e processi per aiutare le imprese ad aumentare la conformità con le politiche di viaggio, timesheet Html web-based e nuove possibilità di configurazione.
 

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore