Ericsson compra Redback Networks

Software
0 0 Non ci sono commenti

L’operazione da due miliardi di dollari per lanciare la sfida a Cisco

Il gruppo svedese specializzato nella produzione di dispositivi e infrastrutture di rete Ericsson ha annunciato di avere fatto un’offerta per l’acquisizione di Redback Networks. Redback Networks è una società statunitense che sviluppa dispositivi di rete, in particolare router per infrastrutture a banda larga.

L’offerta valutata in 2,1 miliardi di dollari, che saranno pagati in contanti, per Ericsson riveste un valore strategico perché le tecnologie di Redback consentiranno di accelerare lo sviluppo di soluzioni infrastrutturali nell’ambito delle reti basate su protocollo Ip e capaci di supportare la nuova generazione di servizi.

Si prevede che l’operazione sarà conclusa entro il primo trimestre del 2007 ed è la più grande per Ericsson dai tempi dell’acquisizione di Marconi avvenuta nel 2005 per circa due miliardi di dollari.

È chiaro come il gruppo svedese intende lanciare la sfida alla concorrente Cisco, la quale nel frattempo ha bruciato sul tempo Apple lanciando l’iPhone attraverso la controllata Linksys.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore