Emc acquisisce Verid per rafforzare Rsa

Software
0 0 Non ci sono commenti

L’ultimo arrivo in casa dello specialista di storage è un’azienda
focalizzata sugli strumenti per il controllo delle identità.

Di recente, all’Emc World, Joe Tucci, presidente e Ceo di Emc, aveva affermato che la sua azienda non avrebbe più concluso acquisizioni che non fossero in linea con il core business. Tenendo fede al principio, il gruppo ha annunciato di aver assorbito il proprio partner Verid, specialista in soluzioni per il controllo delle identità.

Già commercializzate da Emc nella suite Adaptive Authentification, le soluzioni di Verid (40 dipendenti in tutto) dovrebbero per logica integrarsi nel portafoglio di Rsa, a propria volta acquisita nel giugno del 2006. Emc ha fatto sapere che i prodotti di Verid saranno proposti ancora in modo autonomo, ma entro un anno la gamma sarà fusa nell’offerta fornita attraverso il servizio eFraudNetwork, di Rsa.

Verid sviluppa, fra l’altro, un sistema di supporto all’identificazione degli utenti, che si basa su domande poste al soggetto che sta chiedendo l’accesso.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore