Ecco Db2 Warehouse Performance Management Suite

Software
0 0 Non ci sono commenti

Ibm potenzia la propria piattaforma database aggiungendo strumenti per la gestione delle performance.

Per offrire applicazioni di Business intelligence a supporto delle attività strategiche aziendali come, ad esempio, le performance del call center, Ibm ha rilasciato una nuova suite di soluzioni per la gestione delle performance. Db2 Warehouse Performance Management Suite è dunque un add on del sistema di database management Db2 che permette a imprese e organizzazioni di gestire meglio le risorse messe a sistema nell’ambiente di data warehouse ottimizzando le prestazioni nel day by day.

Il nuovo strumento analizza le risorse di sistema usate per le applicazioni di Business Intelligence, dando una gerarchia ai carichi di lavoro. Oltre a dare la priorità alle applicazioni di Business Intelligence e a organizzarle in modo da metterle in fila per importanza, la soluzione assicura l’allocamento delle risorse più appropriate a supporto delle procedure. Per esempio, nel caso un’applicazione di call center a supporto di una chiamata di un cliente necessiti di una prioritizzazione rispetto a un processo batch, quest’ultimo sarà avviato più tardi, in modo da non assorbire risorse di sistema strategiche per un’attività più importante. In aggiunta, Ibm ha integrato nella suite di strumenti che potenziano le capacità di performance management anche la tecnologia Appfluent per il monitoriaggio e l’analisi dei carichi di lavoro consentendo alle aziende di controllare quali sono i dati a cui gli utenti accedono maggiormente, in modo da poter stabilire criteri di archiviazione più razionali.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore