Con ProactiveNet, Bmc si espande in campo analitico

Software
0 0 Non ci sono commenti

L’acquisizione serve a a rafforzare l’offerta di service management.

Bmc ha annunciato l’intenzione di acquisire ProactiveNet, appena prima della presentazione dei dati finanziari e senza dare alcun particolare sui termini finanziari dell’operazione. L’azienda in assorbimento non è quotata in Borsa e quindi il processo di approvazione sarà più rapido e porterà a una finalizzazione entro un mese. Le due aziende avevano già un’alleanza tecnologica in essere.

Il software prodotto da ProactiveNet consente agli utenti di raccogliere dati dai sistemi It, che poi vengono analizzati e monitorati per rilevare eventuali anomalie. Il software può inviare allarmi allo staff It per segnalare potenziali problemi o fornire suggerimenti su come risolvere l’inconveniente. È possibile anche collegare service-level agreement o metriche di business alle performance dei sistemi It in tempo reale.

Bmc ritiene che la combinazione di ProactiveNet e la propria offerta di gestione delle transazioni e degli eventi possa generare un differenziale competitivo. L’idea è di approfittare della tendenza al consolidamento che esiste nel campo delle aziende complesse.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore