Collaborazione più ricca per Notes e Domino

Software
0 0 Non ci sono commenti

Le applicazioni alla web 2.0 approdano nelle suite Lotus

Storico prodotto di collaboration, ormai messo alle strette insieme a Domino da Microsoft al di fuori degli ambienti enterprise, Lotus Notes era approdato lo scorso agosto alla versione 8 . Notes trasforma l’inbox in uno spazio di lavoro integrato che unisce email, agenda, instant messaging, strumenti per la produttività d’ufficio e applicazioni collaborative.
In questi giorni l’aggiornamento 8.0.1, annunciato all’evento Lotusphere, porta in a Notes nuove applicazioni orientate al web 2.0.
Notes Traveler permetterà la replica wireless delle email, in tempo reale, sui dispositivi Windows Mobile. Con la sidebar My Widget sulk client di Notes compaiono il catalogo Google Gadget e i feed RSS .
Live Text offre poi la possibilità di riconoscere delle informazioni particolari come indirizzi e numeri di telefono e creare un hyperlink in grado di i operare con i widget di Notes.
La nuova versione prevede una forte integrazione con Lotus Quickr e Lotus Sametime Unyte ( servizi di web conferencing). Quickr 8.1. è l’ambiente che permette di creare spazi di lavoro per condividere i contenuti – come documenti e rich media – in librerie e favorire una collaborazione tra team con forum, blog, wiki e mashup.
Sempre in beta , ma alla versione 4, è invece Lotus Symphony (www.ibm.com/software/lotus/symphony), la rinata suite gratuita di produttività individuale.

Dal client al server. Lotus Foundations è una nuova famiglia di software per server per fornisce quanto serve per gestire il business di un’azienda da meno di 500 dipendenti: offre tutte le principali funzionalità di comunicazione e collaborazione su rete (servizi di stampa, firewall, VPN, directory services, backup e recovery, accesso remoto e soluzioni collaborative Domino). E’basata su sistema operativo Linux,.
Un ‘estensione di Foundations è Bluehouse, un’offerta integrata di servizi applicativi in modalità Software as a Service . Comprende servizi di social networking, instant messaging, web conferencing. condivisione di file e project management.
A livello di partnership IBM ha lavorato all’integrazione di Notes con SAP Business Suite, Si tratta di un progetto software che porta il nome in codice di Atlantic che presenterà dati e informazioni in un contesto famigliare per gli utenti di Sap che usano anche Notes. La prima release del software è prevista entro l’anno.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore