Business Objects si allea con Spss per il data mining

Software
0 0 Non ci sono commenti

L’accordo consentirà alla specialista di business intelligence di aggiungere capacità predittive alla propria linea di prodotti

In attesa del processo di integrazione in Sap, Business Objects procede per la propria strada ed è così che arriva l’accordo Oem con Spss, volto a portare capacità predittive dentro la gamma di prodotti di business intelligence.

L’analisi predittiva, nota anche come data mining, viene impiegata per analizzare informazioni come le vendite di beni di consumo per identificare trend e percorsi utili per prevedere gli andamenti futuri. Per esempio, una catena commerciale può analizzare le vendite sul territorio e gestire il magazzino con maggior efficienza.

Business Objects collegherà il software di Spss alla propria piattaforma Xi, per creare Predictive Workbench, uno strumento che dovrebbe servire per aiutare gli analisti di business a estrarre dati da Business Objects Xi e svolgere su di essi analisi predittive. Lo specialista di Bi realizzerà anche Predictive Services che consentirà agli utenti di applicare algoritmi di data mining ai propri dati. Predictive Workbench sarà venduto insieme a Business Objects Xi, mentre Predictive Services sarà offerto come add-on.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore