Blackberry apre a Windows Mobile

Software
0 0 Non ci sono commenti

Integrazione del client con Enterprise Server e Internet Service

Un kit software per le terze parti per portare l’applicazione Blackberry su Windows Mobile 6 è stato annunciato da Research in Motion (Rim) con disponibilità entro la fine dell’anno e solo per alcuni dispositivi. Si tratta, commentano gli esperti, di fornire agli utenti di smartphone con Windows Mobile un’esperienza virtuale dell’applicazione Blackberry che comprende, oltre alla voce, push email, messaggistica istantanea, browsing, e gestione dei contatti e dell’agenda. E’ un passo avanti rispetto al precedente servizio Blackberry Connect che Rim aveva reso disponibile per alcuni terminali dotati di Windows Mobile.

Come promesso da Rim, con la nuova suite applicativa, gli utenti potranno collegarsi ai servizi sia di Blackberry Enterprise Server sia di Blackberry Internet Service.
Blackberry Enterprise Server si integra totalmente con Exchange, Lotus Domino o Groupwise per fornire accesso sincronizzato, wireless e push based sia alle email sia agli altri dati aziendali garantendo i più avanzati aspetti di sicurezza, l’applicazione delle policy It in modalità wireless e efficienza wireless ottimizzata. Blackberry Internet Service fornisce la push email utilizzando fino a 10 account diversi (compresi i più noti account Isp), la visualizzazione degli allegati e il web browsing ottimizzando l’efficienza wireless.

Il supporto del Blackberry Mobile Data System permette poi alle organizzazioni di sviluppare le proprie applicazioni Blackberry o utilizzare applicazioni Blackberry di terze parti compatibili sia con gli apparecchi Windows Mobile che con gli smartphone Blackberry. Microsoft offre una propria soluzioni di push email e di Personal Information Management dalla versione 5 di Windows Mobile in collegamento con la versione 2003 di Windows Server .

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore