Acronis pensa al backup dei database

Data storageSoftware
0 0 Non ci sono commenti

Disponibile anche una versione Home di True Image

Acronis ha presentato una versione del suo software di backup e ripristino specificamente progettata per i database di più larga diffusione: Sql Server, Oracle ed Exchange. La disponibilità è dichiarata entro il primo trimestre di quest’anno. Il software , chiamato Acronis Recovery, utilizza il codice di True Image, il prodotto di punta della società. Il backup permette agli amministratori dell’It aziendale di ripristinare il data base in tutti i suoi componenti , oltre a tabelle e log. La gestione avviene attraverso wizard e le immagini di backup create permettono un notevole recupero di spazio di memoria. Il backup potrà essere eseguito utilizzando un server Ftp.

La società propone da poco anche la versione 11 per utenza domestica del suo software di backup. True Image 11 Home permette ai consumatori di proteggere in modo semplice tutto il contenuto del pc, comprese fotografie, musica, video e documenti di lavoro, fornendo una protezione completa da virus e malfunzionamenti hardware che possono causare la perdita di file e software insostituibili. Acronis True Image 11 Home permette di tenere sotto controllo in ogni momento il proprio sistema, grazie a un insieme di indicatori che segnalano costantemente il grado di sicurezza della propria macchina. Anche la privacy dell’utente viene ulteriormente tutelata grazie alla funzione Acronis Drive Cleanser, che cancella in modo sicuro tutte le informazioni dall’hard disk prima che il computer venga sostituito o regalato e File Shredder, che distrugge i singoli file in modo che vengano eliminati in modo permanente e irrecuperabile.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore