VIDEO Clusit: Gli attacchi informatici mirano al profitto

Sicurezza
0 0 Non ci sono commenti

Paolo Giudice, fondatore e segretario generale di Clusit, sottolinea in questa videointervista come gli hacker si stiano trasformando in veri e propri truffatori dediti al riciclaggio

Paolo Giudice è il fondatore e segretario generale di Clusit, l’associazione italiana per la sicureza informatica. La rete sembra essere sempre più vulnerabile agli attacchi ma, soprattutto negli ultimi anni, gli hacker hanno cambiato pelle.

Gli hacker etici, quelli che compromettevano la rete solo per sollevare l’attenzione del sistema paese, non ci sono quasi più – spiega Giudicementre dietro questi fenomeni di hacking, c’è la criminalità organizzata che tende ad avere un ritorno economico perché ha scoperto che la rete è un ottimo strumento per riciclare il denaro e per truffe online“, il resto nella videointervista a Giudice.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore