Un’alleanza europea per le Soa

Sicurezza
0 0 Non ci sono commenti

Software Ag prova ad animare un consorzio di piccole software house
continentali.

L’Europa delle piccole software house vuol dire la sua sul promettente mercato delle Soa. I tedeschi di Software Ag vorrebbero consorziarli in un’alleanza che dovrebbe avere l’obiettivo di contrastare il peso dei grossi calibri impegnati su questo fronte, da Ibm a Oracle fino a Sap. Il Ceo della società, Karl-Heinz Streiblich, ne ha dato notizia al Cebit, specificando che il suo intento è di creare una rete di produttori di nicchia che accettino di condividere risorse tecniche e di marketing, in modo da poter proporre offerte Soa competitive. La logica dovrebbe essere quella della Star Alliance nel settore del trasporto aereo.

Software Ag vanta già esperienza di cooperazione, ad esempio con la CentraSite Community, che si occupa di mettere a fattor comune skill di partner specializzati nelle Soa, in aree come la sicurezza e la business intelligence. CentraSite è un sistema di registry e repository svilupparo congiuntamente da Software Ag e Fujitsu. Proprio al Cebit la comunità si è arricchita di nuovi membri, fra i quali Novell.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore