Tandberg acquisisce Codian

Sicurezza
0 0 Non ci sono commenti

Integrando le linee di prodotto dell’azienda acquisita, la società raddoppia
l’offerta potenziando il catalogo di soluzioni infrastrutturali per
videoconferenza.

Tandberg ha annunciato entro la fine del mese l’acquisizione di Codian, noto sviluppatore di prodotti di infrastruttura per la videoconferenza ad alta definizione. La società, nata nel 2002 e con sede centrale nel Regno Unito, è un’azienda privata che offre servizi e supporto negli Stati Uniti, in Europa ed in Asia, con un totale di 107 dipendenti e che nei primi sei mesi del 2007, ha realizzato un fatturato di circa 13 milioni di dollari.
Il valore dell’operazione, realizzata con una combinazione di contanti ed azioni, è stimata in 270 milioni di dollari.

I prodotti di infrastruttura di Codian offriranno ai clienti Tandberg una solida piattaforma per installazioni di larga scala di sistemi di videoconferenza ad alta definizione. Secondo le dichiarazioni ufficiali, la soluzione congiunta incrementerà notevolmente la qualità del video e la facilità di utilizzo nelle conferenze multipunto, migliorando l’esperienza del cliente ed aumentando la produttività dei singoli meeting.

La linea di prodotto Codian comprende unità di controllo multipunto (Mcu, o Multipoint Control Unit) di livello enterprise e carrier, gateway, videconferencing content server e software di gestione. Tandberg continuerà a sviluppare e supportare entrambe le linee di prodotto a marchio Codian e Tandberg, che comprendono sia le piattaforme Mcu di Codian che la linea Nps di Mcu di Tandberg.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore