Surveys Check, l’intelligenza mobile a supporto del merchandiser

Sicurezza
0 0 Non ci sono commenti

Forte dell’interesse di base nato in Conserve Italia, I.T. Mobile lancia una
soluzione per la raccolta dati dai punti vendita.

Nel 2006 Conserve Italia, un consorzio di oltre 17.500 produttori associati e primo gruppo conserviero europeo per un fatturato di oltre 960 milioni di euro, ha acquisito Cirio. Il management aveva l’esigenza di un presidio attivo dei punti vendita a supporto delle azioni di merchandising, soprattutto sul fronte del monitoraggio relativo all’assortimento, ai prezzi, agli accordi con le insegne, al calendario promozionale e allo spazio a scaffale.

Iri Infoscan, filiale italiana di Information Resources e partner storico del gruppo decide di implementare un sistema di analisi centralizzato capace di integrare informazioni provenienti dai sistemi interni di Conserve Italia, da banche dati Iri e dai punti vendita. Il sistema avrebbe utilizzato come media dei palmari Hp dotati di Scanner Socket, che guidavano il personale assegnato ai diversi punti vendita nelle varie mansioni. Lo sviluppo del software viene commissionato a I.T. Mobile, azienda milanese specializzata nello sviluppo di applicazioni e sistemi per dispositivi mobili.

Dal disegno del database all’interfaccia utente e gli strumenti di scambio dati fra dispositivo e desktop ha richiesto un mese di lavoro, cui sono seguiti tre mesi di collaudo approfondito prima del lancio operativo. Il programma, denominato Surveys Check, è basato su sistema operativo Windows Mobile 5.0 e tecnologia .Net Compact. Completamente personalizzabile, la soluzione offre possibilità di configurazione da remoto da tale da permettere di trasformare completamente il software, secondo i migliori parametri di flessibilità e senza alcun compromesso in termini di prestazioni e facilità d’impiego.

Secondo un portavoce aziendale, oggi il tempo necessario per una verifica attiva in store di presenza, prezzo, promozione e spazi relativi a un assortimento di 50-70 prodotti con Surveys Check si è ridotto di almeno il 50% rispetto all’uso di supporti tradizionali quali cartaceo o file di Excel. L‘abbattimento dei tempi supera di gran lunga il 50% nelle fasi di allineamento e integrazione dei dati raccolti eseguita in sede:i dati vengono immediatamente integrati e resi disponibili alla lettura, con un semplice clic non appena il field analyst invia i rilevamenti della giornata.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore