Storage Foundation, alta affidabilità in ambiente Windows

Sicurezza
0 0 Non ci sono commenti

Rilasciata da Symantec la soluzione Veritas prevede gestione dello storage,
configurazione in cluster e funzioni di disaster recovery per i data center
basati su Windows

Rilasciata da Symantec, Veritas Storage Foundation 5.0 High Availability (Ha) for Windows raggruppa due soluzioni, Storage Foundation for Windows e Veritas Cluster Server, aggiungendo loro funzioni di elevata disponibilità e di disaster recovery per applicazioni quali Microsoft Exchange, Sql Server e SharePoint Portal Server.

Le aziende sono lasciate libere di scegliere l’infrastruttura di rete dello storage che meglio soddisfa le loro esigenze. Il vendor Symantec è certificato per il multi-pathing Microsoft Mpio sia per il software Fibre Channel Hba StorPort, sia per quello Microsoft iScsi.

La soluzione Storage Foundation for Windows propone inoltre funzioni di gestione delle reti San di tipo iScsi comprendenti rilevamento, amministrazione e configurazione automatizzate delle reti basate su protocollo Internet. Se Veritas Storage Foundation offre una serie di strumenti standard per ambienti Linux e Unix, Storage Foundation for Windows introduce nuove funzionalità che aiutano gli utenti a standardizzare le infrastrutture software per lo storage e l’alta disponibilità preesistenti.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore