Sap spinge sull’Rfid e testa l’Erp on-demand

Sicurezza
0 0 Non ci sono commenti

Presentata al Cebit una tecnologia che consente di tracciare singoli prodotti
dal fabbricante fino all’utente finale. Sul fronte applicativo, il vendor
tedesco smentisce la voci di ritardo su A1S, precisando che la versione beta è
già in mano a 150 tester.

Novità in vista su più fronti per Sap. Al Cebit il vendor tedesco ha presentato una tecnologia che consente a un’azienda di tracciare singoli prodotti direttamente dal momento in cui nasce in una fabbrica fino alla porta di casa del cliente finale. Si tratta di una proposta adatta soprattutto alle società farmaceutiche, così come ai produttori di gioielli o altri oggetti di fascia alta. La tecnologia lavora in combinazione con l’infrastruttura Sap Auto-Id, ossia il repository per i dati letti da tag di identificazione in radio-frequenza piazzati su beni che viaggiano nell’ambito di una supply chain. La nuova tecnologia riceve da Auto-Id i numeri seriali unici nei tag Rfid collocati su specifici prodotti. Una volta passati nel database, i numeri possono essere tracciati dal software Sap e le informazioni vengono visualizzate attraverso un’applicazione di tracking e autenticazione. Il software possiede anche una Api che porta le informazioni verso un portale aziendale. Sempre il Cebit è stato il luogo che Sap ha scelto per smentire che ci sia un ritardo nel rilascio di A1S, la suite di business application on-demand indirizzata soprattutto alle medie imprese. Inizialmente prevista per il primo trimestre 2007, la suite è ora programmata per la prossima estate, ma intanto è in corso la fase di testing in 150 siti aziendali. A1S è il primo vero esempio di Saas (Software-as-a-service) proposto da Sap e vuole attrarre la clientela che chiede business application come Erp, Scm e Crm senza doversi preoccupare troppo dei costi, dell’implementazione e dei rischi connessi. Il modello commerciale prevede un canone mensile, mentre l’interfaccia del software è completamente Web-based.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore