Quattro nuovi modelli nella gamma InfoPrint

Sicurezza
0 0 Non ci sono commenti

La joint venture fra Ricoh e Ibm potenzia l’offerta con prodotti
multifunzione e workgroup a colori.

Decolla la joint venture fra Ricoh e Ibm creata poco tempo fa per uniformare le rispettive gamme di stampanti. Quattro nuovi modelli ad alte prestazioni per ambienti di workgroup, multifunzione e laser a colori, vanno ad arricchire la gamma, concentrando l’interesse sull’integrazione di soluzioni di document management nelle stampanti stesse. I nuovi modelli si chiamano InfoPrint Color 1767, 1764, 1764 Mfp e 1754 Express.

Stando a quanto comunicato da InfoPrint, tutte le macchine viaggiano ad alta velocità, con la 1767 che può raggiungere le 45 pagine al minuto in formato A3 monocromatico. Il modello 1764 è un tantino meno performante, ma può essere upgradato al multifunzione con l’aggiunta dell’opzione M40. In questo modo, secondo il costruttore, la stampante si trasforma in un centro di produttività da ufficio, potendo copiare, spedire fax ed e-mail, scannerizzare, con qualità di layout raffinate.

La InfoPrint 1754 Express si presenta come un prodotto ad alte prestazioni, che offre look professionale per i documenti a un prezzo abbordabile. Vi sono incluse funzionalità di sicurezza, come codici Pin che vanno digitati per poter accedere alla macchina. Sulle multifunzione, inoltre, è ormai possibile caricare applicazioni sviluppate ad hoc per il document management. Kofax, per esempio, ha realizzato un programma che consente alla filiale di un’azienda di caricare form finanziari e lasciare che la stampante stessa adatti il formato e controlli i campi dei singoli record.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore