Più sicura la rete telematica di Trentino Trasporti

Sicurezza
0 0 Non ci sono commenti

Il gestore dei servizi di trasporto pubblico nella Provincia Autonoma di
Trento ha scelto una sicurezza centralizzata firmata Stonesoft.

Con 1180 dipendenti e una flotta di 778 mezzi, tra urbani, extraurbani e da noleggio, nonché 12 treni, Trentino Trasporti è il gestore dei servizi di trasporto pubblico nella Provincia Autonoma di Trento. La società eroga servizi di trasporto pubblico urbano, extraurbano e turistico urbano con autobus, nonché servizi di trasporto ferroviario e noleggio autobus con conducente L’azienda ha una sede centrale e due sedi operative a Trento con una rete costituita da 10 sedi periferiche, collegate mediante una Wan. Il management ha deciso di centralizzare la gestione della sicurezza su tutto il networking.

Come partner del progetto Trentino Trasporti ha scelto Stonesoft, fornitore finlandese di soluzioni integrate per la sicurezza delle reti aziendali da anni presente in Italia, che ha sviluppato un sistema di difesa logica efficiente, scalabile e ad alta disponibilità, in grado di rilevare i tentativi di intrusione sulle reti interne, proteggendo l’organizzazione dalle minacce provenienti da Internet. La nuova soluzione, gestibile in modo centralizzato mediante la soluzione StoneGate Management Center, rispondeva tutti i requisiti tecnici richiesti dal management. Il progetto ha previsto l’implementazione della tecnologia firewall/Vpn a protezione di tutta la rete, con l’aggiunta di Ips per il rilevamento di traffico maligno e tentativi di intrusione in zone particolarmente sensibili della rete interna. La soluzione implementata fornisce una protezione perimetrale a 30 sottoreti di Trentino Trasporti, tra loro interconnesse, garantendo elevati standard di sicurezza a un parco di circa 250 postazioni/persone con costi di amministrazione minimizzati.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore