Partnership più stretta fra Ibm e Business Objects

Sicurezza
0 0 Non ci sono commenti

Maggiore integrazione prevista per le soluzioni di business intelligence e quelle di data warehousing.

Per facilitare l’implementazione di soluzioni di supporto decisionale, Ibm e Business Objects hanno deciso di rafforzare la loro partnership, sviluppata su soluzioni congiunte. L’accordo si fonda da un lato sul rilascio, da parte di Big Blue, di una soluzione di business intelligence entry-level, sviluppata da Business Objects. Dall’altro lato, Bo andrà a rivendere il data warehouse di Ibm, integrato alla suite Xi e alle applicazioni di gestione delle performance.

L’annuncio arriva a soli quindici giorni di distanza dall’offerta d’acquisto avanzata da Sap su Business Objects. Nei termini dell’offerta, è previsto che Bo continui a operare come unità separata e indipendente, per cui questa partnership suona come un voto di fiducia espresso da Ibm sulla verità di questo proponimento.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore