Novell connette le persone attraverso il configuration management

Sicurezza
0 0 Non ci sono commenti

L’ultima versione di ZenWorks rende più semplice spostare servizi applicativi
e diritti d’accesso dei dipendenti quando cambiano luogo di lavoro.

ZenWorks Configuration Management è l’ultima novità di Novell e si presenta come un sistema di desktop management basato su Windows, che può legarsi alle directory sia del costruttore sia di Microsoft, per semplificare il processo di rilascio di servizi e diritti d’accesso dei dipendenti che si muovono in uffici diversi. Lo strumento offre le abituali capacità dei prodotti di desktop management, come la distribuzione di patch o aggiornamenti applicativi. L’elemento differenziante, secondo Novell, è la possibilità di integrarsi con il proprio eDirectory o Microsoft Active Directory. E’ proprio questo che rende più facile spostare diritti e servizi riferiti a uno specifico dipendente, qualora si debba trasferire in un differente ufficio o sede di lavoro. Novell ha anche integrato la tecnologia Crystal Report di Business Objects nel nuovo prodotto, così da poter offrire anche maggiori capacità di reporting.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore