Mobilità all’italiana

Sicurezza
0 0 Non ci sono commenti

Cresce la push email , ma non la sicurezza

Nokia, con la collaborazione di Nova24, ha condotto un sondaggio sul lavoro in mobilità e sui nuovi strumenti della comunicazione mobile. I risultati che emergono dall’inchiesta ?Work Mobility? indicano un netto incremento dell’utilizzo dei servizi di mobile email in Italia, utilizzati da oltre l’80% dei partecipanti al sondaggio.
Oltre 3mila persone hanno partecipato al sondaggio.
Le loro risposte hanno messo in luce alcuni trend particolarmente interessanti: circa il 55% dei partecipanti gestisce in mobilità dati riservati o comunque sensibili, ma meno del 10% utilizza un telefono cellulare dotato di sistemi di sicurezza. Tra i sistemi di sicurezza adottati risulta che il 2,8% adotta firewall, l’1,5% utilizza encryption e l’1,2% intrusion prevention.

Anche in Italia dunque si verifica un utilizzo non ancora completamente consapevole, quanto a sicurezza, delle sempre più numerose funzionalità dei telefoni cellulari

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore