Microsoft potenzia OneCare 2.0

Sicurezza
0 0 Non ci sono commenti

Quasi pronta al lancio la nuova versione della suite di sicurezza per pc della casa di Redmond, in beta testing da luglio.

Secondo il canale dei retailer online, che per altro stanno cominciando a raccogliere gli ordini, la casa di Redmond è sul punto di stare per rilasciare un aggiornamento importante per la suite Windows Live OneCare. Anche se non è stata precisata la data del rilascio, i rumors dicono che sarà disponibile a partire dalla prossima settimana mentre Amazon.com, per esempio, parla di una disponibilità immediate.

Microsoft aveva testato la versione beta della soluzione già in luglio, con l’obiettivo di permettere agli utenti di poter gestire meglio gli ambienti dell’home computing ma anche di supportare meglio i bisogni della microimpresa. La nuova piattaforma include nuovi strumenti per sostenere, controllare e gestire le reti domestiche e offre nuove funzionalità per velocizzare le performance di sistema. La prima versione di OneCare non aveva svettato: da un lato ci sono state critiche per alcune modifiche sugli aggiornamenti automatici senza le appropriate notifiche e all’inizio dell’anno la soluzione, durante un test do prodotti antivirus condotta dall’australiana Av-Comparatives, era arrivata ultima tra 15 prodotti. Microsoft, però, avrebbe potenziato la soluzione, lavorando sulla capacità di identificare i malware portandola quasi a 20 punti che, secondo i test, porterebbe la media di intercettazione tra il 91 e il 95%.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore