L’Enterprise content management si aggiunge a Oracle Fusion

Sicurezza
0 0 Non ci sono commenti

Definita la strategia e aggiornata l’offerta di Ecm, soprattutto mettendo a
frutto l’acquisizione di Stellent.

Una nuova suite di enterprise content management (Ecm), che integra tre prodotti dedicati destinata ad arricchire la costruenda famiglia di middleware applicativo targata Fusion: a distanza di quattro mesi dall’acquisizione di Stellent, fornitore globale di soluzioni software per la gestione dei contenuti aziendali, Oracle rivela nuove linee strategiche di sviluppo, finalizzate a supportare le aziende che si trovano a dover gestire una sempre più consistente mole di dati.

Nei prossimi dodici mesi Oracle ha pianificato di rilasciare nuove release delle sue cinque soluzioni di content management: Information Rights Management, Content Database mentre Universal Content Management, Universal Records Management e il software Imaging and Process Management, costituiranno la triade tecnologica che sarà fortemente integrata nella suite Ecm.

Grazie all’acquisizione, Oracle ha incamerato una serie di soluzioni che includono applicazioni di gestione di documenti e record, gestione del contenuto Web, gestione di asset digitali, gestione di imaging e processi di business, gestione dei diritti delle informazioni ma anche gestione del rischio e della conformità.

Che si tratti di informazioni strutturate contenute nei database o di contenuti destrutturati come file audio, video o documenti di varia natura, il content management rappresenta un modello tecnologico di riferimento per qualsiasi organizzazione ma anche un campo d’azione per i vendor che sono disposti a investire in modo consistente, con l’obiettivo di integrare tecnologie di Ecm avanzate. Così, mentre Oracle ha speso 440 milioni di dollari per Stellent, Ibm ha acquistato FileNet per 1.6 miliardi di dollari e Open Text ha pagato 489 millioni di dollari per comprare la rivale Hummingbird.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore