JikiBloom, l’open source made in Italy per le imprese

Sicurezza
0 0 Non ci sono commenti

Il progetto nasce nel contesto dell’iniziativa Java open business e sarà
annunciato la prossima settimana

Sun microsystems si appresta a presentare la nuova piattaforma open source progettata per rispondere alle esigenze operative delle piccole e medie imprese italiane.

Il progetto sarà ufficialmente annunciato la prossima settimana ma si sa già che si chiama JikiBloom e che è stato sviluppato interamente in Italia con l’attiva collaborazione e partecipazione delle software house Mayking e IcTeam nell’ambito del progetto Java open business voluto e creato dalla filiale italiana di Sun microsystems.

Java open business ha permesso a sviluppatori software grandi e piccoli di partecipare alla realizzazione di un progetto comune volto proprio a favorire l’adozione di tecnologie e piattaforme open source da parte delle imprese e delle organizzazioni italiane, progetto che ha preso quindi forma diventando una piattaforma integrata le cui caratteristiche e funzionalità saranno presentate il prossimo mercoledì.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore