Hicare: quando il supporto decisionale parla italiano

Sicurezza
0 0 2 commenti

Grazie alla sua flessibilità, Lilith Enterprise tiene testa a concorrenti
internazionali di grido

Hicare è una società torinese dedicata allo sviluppo di prodotti di decision support che rappresenta un caso non frequente nel mondo dell’Ict. Si tratta infatti di una software house italiana di relativamente piccole dimensioni che riesce a battere la concorrenza dei colossi internazionali. E non limitatamente al suo territorio ma presso una base clienti molto diversificata che comprende large account quali Adidas, Diageo, Ferrero, Fiat, Levi Strauss & Company, Porsche Italia, Tnt Global Express, Ras e Monte dei Paschi di Siena.
Il suo prodotto bandiera si chiama Lilith Enterprise che, come dice il direttore Vendite e Marketing di Hicare Massimo Gallo, ha come punti di forza la flessibilità e la rapidità: oei grandi pacchetti internazionali sono in genere piuttosto pesanti nella fase di input dei dati. Lilith Enterprise, invece, non solo è caratterizzato da potenzialità di presentazione e reporting dei dati uniche sul mercato, per una visualizzazione interattiva delle informazioni, ma è stato creato per essere utilizzabile anche senza avere un quadro molto preciso e dettagliato delle situazione aziendale, ossia come uno strumento da impiegare anche in corso d’opera, quando il management cerca di capire la situazione senza riuscire ancora rappresentarla numericamente in modo preciso?.
Grazie alla sua flessibilità, Lilith Enterprise è impiegato da aziende molto diverse. Da Bottega Verde, una società di vendita di cosmetici d’erboristeria nata come società di vendita a catalogo che oggi dispone anche di 280 negozi propri. Come spiega il direttore Sviluppo Business Benedetto Lavino, Bottega Verde utilizza Lilith Enterprise per realizzare analisi dettagliate dell’andamento dell’azienda ?budget, scorecard, cluster, analisi varie- che vengono distribuite con varie frequenza ai vari livelli di management interessati. Anche Lavino testimonia la velocità di elaborazione dello strumento: ?Per aggiornare mensilmente il nostro budget ci impieghiamo solo due ore?.
Anche Monte dei Paschi di Siena apprezza la flessibilità e la rapidità di elaborazione di Lilith Enterprise, che viene utilizzato per analizzare le performance delle filiali per decidere le più opportune modifiche organizzative: ?Abbiamo scelto di utilizzare il pacchetto di Hicare anche se in banca abbiamo installato anche un altro software di Business Intelligence, che per altro apprezziamo per la sua piena integrazione con il nostro Erp di Sap ? commenta il responsabile del Modello Organizzativo di Rete Alessandro Badalassi. ? Ma Lilith Enterprise è molto più facile da usare e più veloce a fornire i risultati, perciò lo troviamo più adatto per l’uso che ne facciamo.?
Dal gennaio 2007 Hicare è entrata a far parte del gruppo Altair Engineering, Inc. di Troy, Michigan (Usa).
Luciano Barelli

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore