Extreme aggiorna Sentriant

Sicurezza
0 0 Non ci sono commenti

Lo specialista potenzia la linea di appliance software per la sicurezza delle comunicazioni VoIp

In occasione della manifestazioni VoiceCon tenutasi ad Orlando, Extreme Networks ha alzato il sipario sulle novità in serbo, orientate a salvaguardare al meglio il traffico relativo alal convergenza fonia/dati. In particolare si segnala il potenziamento della linea Sentriant, attraverso il rilascio di un pacchetto di nuove regole attraverso cui le appliance migliorano ulteriormente la protezione offerta a gateway, telefoni VoIp e server Sip. I meccanismi di protezione che equipaggiano Sentriant offrono segnalazione ogni qual volta vengono intercettate anomalie sul traffico di rete. La soluzione, inoltre, è stata certificata per interoperare con i motori Ip di Avaya, ShoreTel e Siemens.

Secondo gli esperti, l’offerta rappresenta un chiaro segnale di come stia crescendo per i venditori di switch l’importanza del monitoraggio del traffico VoIp e della protezione relativa. Gartner, puntualizza che con questo annuncio Extreme scende in competizione con Cisco e il suo firewall Asa, applicazione front end del server Cisco Call Manager, ma anche con il Pbx Ip Nortel Communications Server 1000. Ciò su cui si gioca la differenza della soluzione firmata Exrteme è la capacità di utilizzare l’Address Resolution Protocol (Arp) per forzare computer e switch a reindirizzare i pacchetti di attacco a Sentriant, distogliendoli dai loro obiettivi.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore