Ecco i primi blade server Hp Tigerton inside

Sicurezza
0 0 Non ci sono commenti

Anche la società di Palo Alto aggiorna la gamma server con l’ultimo
processore Xeon quad core di Intel.

Nella nuova gamma di server Hp che montano il quadriprocessore Intel Xeon serie 7300 sono inclusi il modello ProLiant Dl580 G5 e il ProLiant Bl680c G5 che, secondo il portavoce aziendale, sono i primi blade quad core.

ProLiant Dl580 G5 offre doppia capacità di memoria rispetto ai suoi predecessori, il che ne fa una soluzione ideale per applicazioni virtualizzate. Anche la versione ProLiant Bl680c G5 presenta una più ampia capacità di memoria, il che evidenzia il segno indicatore dello sviluppo Hp. Entrambe le macchine sono equipaggiate con Hp Insight Power Manager e ProLiant Essentials Virtual Machine Management Pack. Mentre il primo è un set di software che aiuta gli utenti a gestire il wattaggio necessario a potenzire il numero di server in rack o racchiusi nello chassis a lame, il secondo prodotto offre un controllo centralizzato delle risorse fisiche dei server e delle macchine virtualizzate, eliminando la necessità di console dedicate.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore