Dell offre in bundle gli strumenti di management

Sicurezza
0 0 Non ci sono commenti

Rafforzando la collaborazione con Landesk, Dell integra Server Manager sugli
hardware di fascia enterprise.

Dare di più agli utenti enterprise invece di puntare esclusivamente su un’offerta di server e pc al prezzo più conveniente: Dell cambia strategia, arricchendo le proprie proposte con una serie di strumenti studiati per semplificare la vita degli It manager, cercando di allinearsi ai top vendor Ibm. Hp e Sun Microsystems.

Grazie a un nuovo accordo con Landesk, società che da più di dieci anni fornisce tool di management per desktop, server e patch, l’azienda texana amplia le linee di prodotto che integrano il software Server manager di LandDesk. Prerogativa esclusiva di pochi modelli facenti parte della famiglia di server Dell, oggi Server Manager è offerto in bundle con tutta la linea di server PowerEdge così come nei desktop e nei notebook di fascia enterprise Optiplex e Latitude. Un portavoce aziendale ha dichiarato che questo è solo l’inizio di una partnership ad ampio raggio: i propositi per il futuro, infatti, sono quelli di estendere il software di management firmato Landesk anche su altre linee hardware Dell.

Dal canto suo LanDesk, aderendo al programma OpenManage Certified Partner di Dell, allarga il proprio campo d’azione potendo abbracciare nuove economie di scala, non soltanto sul fronte della distribuzione ma anche guadagnando l’accesso alle risorse tecnologiche e di sviluppo del top vendor.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore