Dell annuncia nuovi server biprocessori

Sicurezza
0 0 Non ci sono commenti

Secondo The 451 Group, oggi solo l’8% dei server presenti nei data center
sfrutta la virtualizzazione, ma nei prossimi venti mesi le stime parlano del
100%

Dell ha dichiarato che nella seconda metà dell’anno tornerà a far parlare di sé, rafforzando la propria presenza sul mercato della virtualizzazione, attraverso la proposta di alcuni server biprocessori dedicati. Poche le notizie di dettaglio ma, secondo quanto anticipato dalla società, le nuove soluzioni saranno in grado di coniugare le migliori prestazioni hardware con un ventaglio di applicazioni per la virtualizzazione in una chiave di ottimizzazione. Dati recenti rilevano che i server aziendali funzionano mediamente tra il 20% e il 40% della loro capacità e che piu? del 50% di quanto investito nei sistemi It non porta alcun ritorno sull’investimento. La virtualizzazione, suddividendo le risorse di una singola macchina in più parti indipendenti, consente di svolgere operazioni in modalità multipla che, da un lato, potenziano l’efficienza dell’apparato e, dall’altro, riducono i costi di gestione. In particolare, questa tecnologia offre garanzie di estrema flessibilità ai data center che, a seconda delle necessità, possono spostare in maniera dinamica e proattiva processi e attività da una macchina all’altra. Secondo The 451 Group oggi solo l’8% dei server presenti nei data center sfruttano la virtualizzazione ma gli analisti stimano che questa tecnologia si affermerà massivamente in tutti i server x86 che implementano chip Intel Xeon e Amd Opteron. Le previsioni sono che nell’arco di venti mesi il 100% dei nuovi server supporterà questa tecnologia.

Dell, lanciando sul mercato server con elevate capacità computazionali, intende entrare da protagonista attraendo il mercato verso soluzioni che, attraverso la virtualizzazione, possono consentire di sfruttare al meglio sistemi e ambienti di lavoro.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore