Acer porta in Europa i server per le Pmi

Sicurezza
0 0 Non ci sono commenti

Il costruttore taiwanese intende proporsi in modo deciso al mercato delle
imprese

Acer intende entrare con decisione nel mercato europeo dei server per le piccole e medie imprese. Il costruttore taiwanese che fino a oggi ha concentrato le sue forze soprattutto sul fronte del segmento dei notebook ha deciso, dopo avere portato a termine un processo di riorganizzazione, di guardare con maggiore attenzione al mercato delle imprese, proponendosi anche con una linea di server specificamente progettata per rispondere alle esigenze operative delle piccole e medie organizzazioni.

Per essere maggiormente incisiva la società ha assunto nuove risorse con una specifica specializzazione in questo mercato e sta realizzando un solution center presso la sua sede europea, che si trova in Svizzera.

I nuovi server saranno resi disponibili inizialmente nei mercati italiano, francese, spagnolo, tedesco e olandese ai quali seguiranno poi tutti gli altri, compreso quello britannico.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore