Telecom Italia fra i grandi della Tv su Ip

Network
0 0 Non ci sono commenti

Varato il consorzio Open Iptv Forum, nel quale il carrier nazionale delle Tlc
partecipa insieme a big del calibro di At&T, Samsung, France Telecom,
Panasonic, Siemens e Sony, fra gli altri.

I più importanti player mondiali delle Tlc e del broadcasting hanno annunciato la costituzione dell’Open Iptv Forum, un consorzio industriale che lavorerà sulla ricerca di una specifica end-to-end di interoperabilità per il futuro rilascio di servizi per la televisione su Ip. Il forum è aperto alla partecipazione di tutti, ma è stato varato da un pool di operatori che comprende anche Telecom Italia, insieme a France Telecom, At&T, Panasonic, Sony, Ericsson, Siemens, Samsung e Philips. Il principale obiettivo del consorzio è lo sviluppo di standard aperti che possano accelerare il deployment di servizi Iptv, massimizzandone gli effetti per i consumatori finali, ma anche per i content provider, i produttori di consumer electronics e infrastrutture, nonché gli operatori di rete.

Già esistono organismi che indirizzano specifici aspetti della Ip television. L’Open Iptv Forum, invece, lavorerà per aggregare gli standard già oggi disponibili in una soluzione completa. Esiste una previsione di definizione di specifiche architetturali e di protocollo già nel corso del 2007. Una parte del lavoro del consorzio si concentrerà su elementi tecnologici chiave, come la protezione dei contenuti, le interfacce necessarie a consentire il rilascio di servizi sia su ambienti di rete gestiti che sull’Internet pubblica e le misure adeguate ad assicurare l’interoperabilità fra i servizi e i dispositivi venduti via retail agli utenti finali.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore