Saiet evolve verso i servizi e apre alla videosorveglianza, ma sempre con Samsung

EnterpriseNetwork
0 0 Non ci sono commenti

Samsung propone le sue soluzioni di comunicazione aziendale Officeserv in stretta alleanza con Saiet Telecomunicazioni

Saiet Telecomunicazioni sta ormai diventando un’azienda di servizi, dopo essere nata come azienda di commessa”, così Elio Iadevaia, consigliere delegato di Saiet commenta l’evoluzione della sua azienda a partire da quando era orientata solo a Telecom Italia come cliente di riferimento.
Dopo aver sviluppato a partire dal 2003 una partnership sempre più stretta con la divisione Telecommunication Network di Samsung, Saiet ha deciso di entrare da poco nel mercato della video sorveglianza, sempre insieme a Samsung, con la divisione Techwin.
Ma le novità 2007 non finiscono qui.
Saiet ha costituito una divisione Energy per i sistemi di produzione di energia con sistemi fotovoltaici. Il fatturato della società si appresta a superare i 20 milioni di euro e l’alleanza commerciale con Samsung per la distribuzione e l’assistenza di sistemi Pbx è diventata globale a tal punto che, ormai braccio operativo della divisione Wireline di Samsung, anche tutte le attività di logistica e help desk di servizio e supporto al cale per l’Italia sono presso la sede di Saiet.
Continua Iadevaia, “ Con Samsung , partendo dalla distribuzione dei prodotti, abbiamo finito per sviluppare il mercato insieme. Da parte sua Samsung ha utilizzato la competenza di Saiet per entrare con rapidità in nuovi mercati”.

Quanto all’evoluzione dei sistemi Samsung di comunicazione per le aziende ricordiamo che il portfolio prodotti proposto si basa sulla serie OfficeServ 7000, una gamma di soluzioni all-in-one con IP integrato, in grado di realizzare una convergenza di voce e dati, attraverso differenti interfacce, digitali, analogiche e IP. I sistemi della serie OfficeServ 7000 mettono a disposizione delle aziende soluzioni avanzate per il collegamento di sistemi in rete VoIP, consentendo così la condivisione sia dei servizi che dell’infrastruttura tra le diverse sedi. In particolare, il protocollo proprietario Samsung SPNET permette di gestire tutti i servizi telefonici all’interno di una rete eterogenea di sistemi OfficeServ e/o terminali IP stand-alone Samsung.
La serie OfficeServ 7000 costituisce un vero gateway vero il full Voip che affianca alle funzionalità di VoIP Trunking e VoIP Networking la piena gestione dei servizi offerti dal mondo VoIP, come ad esempio la registrazione e l’autenticazione dei sistemi stessi ai SIP Server dei provider.
Il line-up è attualmente composto da 3 modelli differenti. Partendo dal 7100 si cresce verso OfficeServ 7200, specifico per aziende di medie dimensioni. La gamma si completa con OfficeServ 7400, indicato ad aziende di medie/grandi dimensioni, in grado di supportare la connettività Gigabit per le schede di Routing e Switching. Quanto al wireless, Samsung adotta da poco anche la tecnologia Wi-Fi . Il sistema telefonico tradizionale è così completamente predisposto all’integrazione con altre tecnologie . L’Access Point Samsung SMT-R2000 supporta lo standard IEEE 802.11b/g, fino a 54 Mbps di banda disponibile, gestendo le comunicazioni Wireless voce e dati tra terminali voce Samsung SMT-W5100 e dispositivi dati quali Pc e palmari WiFi.
I sistemi Samsung della linea OfficeServ 7000 possono essere integrati poi da una serie di applicazioni CTI (Computer Telephony Integration) che consentono di integrare il sistema telefonico con la rete aziendale. A breve verrà annunciato l’ingresso in mercato verticali. Il primo e particolarmente promettente in Italia è quello delle soluzioni per gli hotel.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore