Live Search non decolla

Network
0 0 Non ci sono commenti

Il motore di ricerca del nuovo Explorer 7 non raccoglie grandi consensi

Gli utenti italiani di Internet Explorer 6 stanno ricevendo come update la versione 7 del browser. Il motore di ricerca predefinito è Live Search di Microsoft.

Live Search però è già disponibile da tempo (settembre 2006) e non sembra raccogliere grandi consensi tra i navigatori. Secondo i dati di Nielsen/Netratings, Windows Live Search stenta negli Stati Uniti a raggiungere una quota di mercato del 10% su base annua. Il gigante Google veleggia sul 49,5 % (+31% sull’anno precedente) seguito da Yahoo con il 24,3% ( + 27%).

Ma Microsoft, che ha investito ingenti somme nell’inseguimento di Google, non demorde e metterà al lavoro il servizio di posta Live Mail (ex Hotmail) per arricchire il suo motore delle parole chiave più ricercate.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore