In arrivo un Hurricane di switch

Network
0 0 Non ci sono commenti

Juniper elimina i prodotti della linea Dx, preparandosi all’ingresso nel segmento delle tecnologie Lan switching

A due anni dall’acquisizione di Redline Networks, Jupter ha decretato nei prossimi sei mesi la fine della famiglia di appliance Dx, dedicata alla velocizzazione dei data center. Il supporto ai prodotti dell’intera famiglia sarà comunque garantito per i prossimi cinque anni. Con l’acquisizione di Perebti Networks, però, la società continua a rimanere attiva su questo segmento di mercato.

In realtà, la nuova strategia aziendale di Juniper punta ad entrare nel mercato delle tecnologie Lan switching con una serie di prodotti impilabili o a chassis, atta a coprire tutte le fasce di utenza il cui nome in codice per ora è Hurricane. I ben informati, infatti, sostengono che la motorizzazione del progetto è costituita da un set di chip Marvel mentre il sistema operativo è Junos e che il primo rilascio non sarà una soluzione chassis high-end, prevista tra nove mesi, ma piuttosto una serie di switch configurabili. In ogni caso, la svolta produttiva è in decisa controtendenza rispetto a quanto dichiarato in passato dalla società, che sosteneva di non aver bisogno di switch Ethernet per rimanere competitiva sul mercato dell’enterprise networking.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore