Il ProCurve Networking di Hp pensa wireless

Network
0 0 Non ci sono commenti

Con ProCurve Wireless Access Point 10ag e ProCurve Mobility Manager 2.0, Hp guarda soprattutto alle connessioni senza fili.

Combinando hardware, piattaforme di gestione e servizi per semplificare il funzionamento delle reti wireless, Hp ha annunciato due nuovi prodotti che arricchiscono la gamma di soluzioni ProCurve Networking. ProCurve Wireless Access Point 10ag offre la connettività senza necessità di cablaggio, assicurando sicurezza e affidabilità ai clienti con reti di piccole dimensioni che richiedono soluzioni plug-and-play, estremamente facili da usare e che necessitino di scarsa manutenzione. La soluzione offre un’alimentazione in modalità PoE (Power over Ethernet) per la massima flessibilità di collocazione, e consente un sopporto simultaneo di client 802.11a, 802.11b e 802.11g tramite trasmissione dual radio 802.11a e 802.11b/g.

ProCurve Mobility Manager 2.0, invece, consente l’aggregazione fra reti cablate e wireless e semplifica il funzionamento del network consentendo alle aziende di progettare, implementare, gestire e monitorare lo stato delle loro reti wireless. Si tratta di una soluzione ideale per i clienti che desiderano espandere l’infrastruttura di rete o implementarne una nuova, ottenendo performance identiche a quelle delle reti già in uso. Con Mobility Manager quale plug-in per ProCurve Manager Plus, i clienti hanno a disposizione un’unica piattaforma capace di gestire centralmente tutti i dispositivi, cablati o wireless, da un’unica postazione centrale.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore