Costi alle stelle per la cattiva protezione dei dati

Network
0 0 Non ci sono commenti

Forrester Research ha quantificato che proteggere male i dati aziendali costa
fra i 70 e i 230 euro per postazione di lavoro.

Scoperta di una cattiva protezione dei dati sensibili, invio di un allarme e reazione: ci vogliono 40 euro per la registrazione di un record (l’insieme delle informazioni o un cliente, ma a questo occorre aggiungere 15 euro per la perdita di produttività per i dipendenti coinvolti e altri 15 euro per le perdite generate dalla reazione dei clienti. In totale fa 70 euro e la somma corrisponde al dettaglio delle spese causate da una falla nel sistema di sicurezza delle informazioni aziendali (dati sensibili trasmessi via Internet, perdite, furti e così via). Questa valutazione è stata fornita da Forrester Research nel contesto di uno studio intitolato ? Calculating The Cost Of A Security Breach?, ma riguarda il caso di una falla di importanza contenuta e in un settore aziendale non regolato o poco sensibile. La stima è stata costruita sulla base di altri studi e rapporti realizzati da società di analisi e organismi governativi.

Nel caso di banche o imprese del settore medico, l’importo può arrivare a triplicare. Il prezzo della scoperta resta lo stesso, ma la perdita di produttività per postazione sale a 23 euro e la perdita di clienti pesa per oltre 70 euro. Per non contare le ammende che possono arrivare dagli enti di regolamentazione, che per gli Usa equivalgono a 45 euro. Come se non bastasse, occorre considerare la sistemazione dei processi (quasi 25 euro), gli audit (7 euro) e i costi legali supplementari (18 euro). Dunque, il totale per postazione può arrivare a 230 euro. Va detto che in Europa (l’Italia è allineata) un parte di questa cifra potrebbe essere risparmiata, grazie a una cultura del processo meno forte e a una legislazione meno restrittiva. Ma resta comunque un costo elevato e, almeno in parte, evitabile.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore