Con Strato il web hosting diventa verde

Data storageEnterpriseNetwork
0 0 Non ci sono commenti

Il provider utilizzerà “energia pulita” eliminando le emissioni di anidride carbonica

Strato si impegna ad alimentare i suoi due centri dati a Karlsruhe e a Berlino solo con energia ottenuta da fonti rinnovabili.
Il provider di web hosting Strato si affiderà esclusivamente a energia ottenuta da fonti rinnovabili, allineandosi così completamente agli obiettivi europei per la protezione dell’ambiente.
A partire dal 2008 acquisterà tutta l’energia elettrica di cui ha bisogno dalla prima azienda in Germania a fornire energia rinnovabile, composta al 100% da energia idrica ottenuta senza produzione di anidride carbonica e senza impatto sul clima. Strato investirà quanto risparmiato negli ultimi 18 mesi riducendo del 30% il consumo di energia e ottimizzando le risorse, nell’acquisto di “energia pulita” per tutti i prodotti, dal pacchetto di web hosting ai server dedicati, mantenendo inalterati i suoi prezzi .

Può essere interessante guardare dietro alle quinte le risorse tecnologiche e It che nei data center tedeschi di Karlsruhe e Berlino lavorano per una soluzione verde. Per l’hardware sono state adottati i server ad alta efficienza T2000 di Sun Microsystems con processore UltraSparc T1 Niagara ” o i server HighQ con processore a 64 bit Amd Opteron

Per il software, si è passati dal sistema operativo Solaris 8 alla versione Solaris 10. Per quanto riguarda la gestione intelligente dei centri dati, sono stati ottimizzati isolamento e sistemi di condizionamento degli edifici . Grazie ad un sistema basato sulle correnti d’aria, senza l’utilizzo di compressori e utilizzando solo l’aria esterna, si riesce a risparmiare in un anno dal 20% al 30 % del consumo energetico.
Con le misure adottate negli ultimi 18 mesi, Strato ha ridotto di circa il 30% i consumi relativi alle prestazioni (cioè il consumo per ogni cliente).

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore