Con Nokia Siemens l’Edge raddoppia

MobilityNetwork
0 0 Non ci sono commenti

Con un aggiornamento del software un operatore può raddoppiare la velocità in downlink . In arrivo anche l’Edge di seconda generazione

Notizia per i carrier che lavorano con il Gsm in versione Edge. Nokia Siemens ha annunciato di essere in grado di raddoppiare la velocità delle connessioni Edge per i cellulari e gli altri dispositivi ( come al momento l’ iPhone di Apple) che utilizzano questo tipo veloce di connessione Gprs. Meno rapido dei collegamenti 3G, l’Edge resta comunque più stabile e più diffuso e pratico, oltre che naturalmente meno costoso per gli operatori rispetto a una soluzione Umts. Con una soluzione Downlink Dual Carrier Edge che sarà disponibile come aggiornamento software, senza portare alcun cambiamento all’hardware, dal terzo trimestre di quest’anno le banda Edge che oscilla tra i 75 e i 135 Kbps raddoppierà fino a diventare di 592 Kbps. Nokia Networks conta di realizzare ulteriori sviluppi con un una versione 2 dell’Edge in grado di arrivare a 1,2 Mbps in downlink e a 473 kbps in uplink, molto vicini all’attuale Umts standard. Il cosiddetto Egprs 2 è uno standard 3Gpp versione 7.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore