Cisco, nuove appliance di sicurezza ad alte prestazioni

Network
0 0 Non ci sono commenti

Si allarga la portata della Self Defending Network con nuovi apparati Asa che combinano firewall e Vpn. Switch Catalyst a 10 Giga

Da Cisco arriva una nuova serie di appliance che uniscono funzionalità di firewall e Vpn e sono state progettate per reti ad alte prestazioni. Le nuove Adaptive Security Appliance della serie 5580 propongono un firewall in grado di scalare il suo throughput fino a 20 Gbps. Inoltre l’apparato può concentrare su di sé fino a 10 mila utenti remoti collegati in modalità Vpn sia di tipo Ssl che di tipo Ipsec. Si tratta di tre modelli ad alte prestazioni che in quello della fascia più alta consente la gestione di 2 milioni di collegamenti simultanei e supporta applicazioni a largo consumo di dati come il video o l’utilizzo di storage di tipo San.

Ma tra le novità proposte da Cisco al recente evento Cisco Networkers 2008 ci corre l’obbligo di segnalare altri prodotti come Waas Mobile, una soluzione software per l’accelerazione e la messa in sicurezza delle connessioni da postazioni mobili e una nuova serie di switch Catalyst di livello enterprise in cui è stata particolarmente curata l’alimentazione elettrica delle porte Ethernet attraverso una soluzione PoE Enhanced e l’introduzione di porte in grado di arrivare ai 10 Gigabit.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore