Cisco e Nokia Siemens aiutano i provider nella gestione delle reti

Network
0 0 Non ci sono commenti

Un accordo e una iniziativa per i servizi sulle reti convergenti di nuova
generazione

Cisco e Nokia Siemens hanno siglato un accordo per lo sviluppo di una piattaforma di gestione delle reti per aiutare i provider nell’offrire la mercato nuovi servizi di convergenza in un tempo ridotto. Alla nuova piattaforma Oss Cisco apporterà la sua esperienza nella tecnologia Ip e la soluzione di gestione Ana per reti mulitvendor, mentre Nokia Siemens farà leva sulla sua capacità di gestione end to end di soluzioni per il mondo delle telecomunicazioni insieme con la suite Open Ems ( Element Management System), un middleware di derivazione Nokia.
I sistemi Oss di supporto alle operazioni sono una parte critica per le reti di teelcomunicazioni perché è attraverso questa piattaforma che i carrier realizzano e portano agli utenti consumer e aziendali nuovi servizi e soluzioni. Sono coinvolte le applicazioni di trasporto, mobilità e accesso a larga banda.
All’accordo ha già aderito Ibm che già collabora con Cisco sulla soluzione Ana . L’accordo ha il beneplacito anche di Bt.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore