Cellulari, mancato di poco il traguardo del miliardo

Network
0 0 Non ci sono commenti

Secondo Gartner il mercato cresce del 21%. Venduti 991 milioni di terminali
nel 2006

Si sta consolidando l’offerta di cellulari. I top sei fornitori accelerano e lasciano le briciole (14% di market share) agli altri vendor. A livello mondiale la guida resta a Nokia con 345 milioni di cellulari venduti e una quota di mercato del 34,8%. E’ seguita da Motorola con il 21% di market share (209 milioni di unità). Seguono Samsung (116 milioni), Sony Ericsson ( 74 milioni), Lg e Sagem.
Benq esce dai top sei, scende al nono posto e diventa definitivamente un fornitore asiatico per il mercato asiatico.

In particolare nella sola Europa Ocidentale le vendite dell’ultimo trimestre dello scorso anno hanno sfiorato I 52 milioni di pezzi portando il totale annuo del venduto a 175 milioni di terminali, con un incremento del 7% sul 2005.
Gli analisti di Gartner prevedono un 2007 in rallentamento di tasso di crescita. In ogni caso saranno venduti nel mondo almeno 1,2 miliardi di telefoni cellulari.
La stima di Gartner è più conservativa di quella degli analisti di Idc che giudicano superata a livello mondiale la barriera del miliardo di cellulari, con un incremento del venduto 2006 del 22,5%.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore