Adsl: la palma d’oro della convenienza non è italiana

Network
0 0 Non ci sono commenti

Secondo un’indagine condotta da Altroconsumo su scala europea sull’Adsl,
l’Italia detiene le tariffe più alte e le peggiori performance.

Tariffe italiane a confronto tra altri sette confratelli europei: Belgio, Francia, Germania, Paesi Bassi, Portogallo, Regno Unito, Spagna. Il risultato? L’Adsl italiana risulta la più cara e la più lenta d’Europa. L’associazione Altroconsumo, rinnovando l’inchiesta sulle tariffe Adsl di otto Paesi europei ha però dato anche un segnale confortante: rispetto al 2005, infatti, i costi sono leggermente diminuiti e la velocità di connessione è aumentata. Per un contratto flat base, infatti, oggi si pagano circa 20 euro al mese, contro i 30 euro del 2005.

Eppure in Europa, non sono pochi i contratti che distanziano i nostri in convenienza e velocità massima di connessione. Per un uso medio della Rete (un’ora al giorno di connessione, 30 al mese), si va dai 10 euro offerti dal provider olandese 12Move, ai 47,44 euro dello spagnolo Telefonica. Ai primi posti in classifica si trova l’italiano Tele2 Adsl Flat 2 Mega che costa 18,90 euro al mese. Per un uso elevato della Rete, vale a dire 5 ore al giorno di connessione, 150 al mese, l’Italia è superata da Francia, Paesi Bassi, Germania, Regno Unito, e Portogallo. I contratti più economici italiani sono quelli di Tiscali Adsl 12 Mega Flat e Wind Libero Mega: che attestandosi entrambi a 29,95 euro risultano comunque il doppio rispetto al provider francese Club Internet, che con i suoi 14,90 euro risulta il più conveniente.

Secondo Altroconsumo, il mercato italiano è ingessato: tutti gli operatori, infatti, sono allineati sui prezzi dell’ex monopolista Telecom Italia. La delibera dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni approvata recentemente sulla banda larga all’ingrosso, abbandonando il costo al dettaglio (retail minus) nella formazione del prezzo, dovrebbe portare a una riduzione dei prezzi al consumo e a migliori prestazioni.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore