Rim aggiorna il Blackberry

Mobility
0 0 Non ci sono commenti

Blackberry 8800 acquisisce il Gps e la trackball

Dopo il Pearl per il mercato privato, Research in Motion aggiorna il suo prodotto di bandiera per il mondo aziendale. Dal modello 8700 al modello 8800 il Blackberry si adegua al Pearl e perde la tradizionale rotellina laterale in favore della trackball. Le altre novità comprendono un Gps integrato, multimedialità con player per musica e video e memoria di espansione su scheda micro Sd.

La specializzazione del terminale resta sempre la posta elettronica: per questo basta il supporto della connettività Gsm e Gprs Edge. Il Gps diventa parte integrale delle applicazioni e dei servizi location based che le aziende utenti vorranno sviluppare sul nuovo smartphone.

Nel mondo affollato degli smartphone il Blackberry 8800 come gli altri dispositivi di Rim si distingue per la stretta partnership con il Blackberry Enterprise Server che consente al terminale di diventare una vera estensione del desktop aziendale con messaggi recapitati quasi istantaneamente e sincronizzazione di contatti e agenda .
Tramite l’utilizzo di Internet Service è invece possibile il collegamento con i provider e altri sistemi di posta elettronica. Ma, come spiegano in Rim, i terminali Blackberry sono anche un ambiente ideale per applicazioni mobili che possono essere sviluppate in Java.
Attualmente sono oltre 650 gli Isv che sviluppano per il mondo Blackberry: tra i partner di Rim ci sono anche Sap, Siebel, Oracle e Salesforce.com. L’apertura verso altri terminali mobili avviene tramite Blackberry Connect per device Symbian, Windows Mobile e Palm Os. La connettività di tipo Im avviene anche con i sistemi Office Live Communications Server, Lotus e Groupwise.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore