Polycom, la telepresenza non invasiva

MobilitySoftware
0 0 Non ci sono commenti

Una nuova soluzione permette l’interoperabilità con tutti i sistemi di videoconferenza sia desktop sia da sala

Polycom ha presentato una nuova soluzione di telepresenza che permette di comunicare a distanza in alta definizione. Basato sulla tecnologia per la video collaborazione TPX HD, Telepresence Experience High Definition (TPX HD 360M) si integra con il Real Presence Experience (RPX) e con tutti i sistemi di videoconferenza desktop e per sale riunioni di Polycom.

Per rendere la videoconferenza più reale ed accessibile, Polycom gestisce la programmazione e l’inizio della chiamata attraverso un servizio che permette ai partecipanti di entrare nelle sale riunioni e trovare già la chiamata inoltrata. Inoltre, prevede la connessione di entrambe le sale di telepresenza e gli endpoint di videoconferenza sia sulle scrivanie che nelle sale riunioni, per fornire la più efficace e accessibile esperienza di videoconferenza in alta definizione.

La soluzione Polycom è dotata di 3 plasma HD da 60 pollici inseriti in una parete video, che comprende tutti gli strumenti essenziali della tecnologia della videoconferenza, videocamere e un sistema stereo in alta definizione. I componenti prevedono un tavolo creato appositamente in cui possono accomodarsi 6 persone, con microfoni da soffitto , tre videocamere HD e un facile sistema di controllo touch-screen. Seguendo una forte strategia di mercato, Polycom sta lavorando a stretto contatto con i suoi importanti partner globali tra cui Nortel, IBM e Avaya per allineare l’offerta della Telepresence Experience di Polycom e i suoi servizi con quelli di tutti gli ambienti di comunicazione unificata.

Il sistema TPX estende la linea di telepresenza di Polycom che ha preso inizio con Real Presence Experience (RPX) HD. Le soluzioni RPX HD di Polycom hanno una varietà di configurazioni che supportano da 4 a 28 partecipanti. TPX HD ed RPX HD permettono di poter utilizzare le sale riunioni sia che si usino i sistemi di telepresenza o meno, perché la composizione della stanza è stata creata appositamente per essere utilizzata per ogni tipo di occasione.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore