Il web hosting di Strato

Mobility
0 0 Non ci sono commenti

Uno dei più importanti web provider europei, offre web hosting in Italia ma
con i plus della sicurezza: antispamming e backup. La società tedesca serve il
mercato direttamente con la sua connettività e i suoi due data center di Berlino
e Karlsruhe.

La tedesca Strato si definisce come l’azienda che ha dato avvio al mercato europeo del web hosting.
Con oltre tre milioni di domini internazionali in totale e più di un milione di contratti, Strato è il secondo maggior Internet service provider in Europa. Di questi 2 milioni erano domini .eu (dati del giugno dello scorso anno). Oltre a pacchetti completi per i domini, Strato offre soluzioni convenienti per l’eCommerce.
Al di fuori della Germania, la società è attiva in Italia, Spagna, Francia, Inghilterra e Olanda.
Data Business ha ripreso l’argomento del web hosting incontrando René Wienholtz, che, come cto e cio di Strato, ha sottolineato i risvolti tecnologici che permettono all’azienda tedesca, controllata da Freenet, di servire il mercato europeo direttamente con la sua connettività (il backbone arriva in peering al Mix di Milano) e i suoi due data center di Berlino e Karlsruhe. Wienholtz gestisce una server farm a carico bilanciato, ultramoderna e dotata dei più avanzati sistemi di sicurezza, che garantisce alte prestazioni anche in caso di picchi negli accessi. Strato è stato il primo importante web provider europeo a ricevere l’ambito riconoscimento internazionale TÜV Iso 27001:2005 (precedentemente nota come Bs7799) per l’affidabilità, la sicurezza e la disponibilità dei centri di elaborazione.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore