Huawei, Mobile Innovation Center con Telecom Italia

Mobility
0 0 Non ci sono commenti

Huawei investe in un centro di innovazione sulle soluzioni mobili. A fianco di Telecom Italia per il lancio commerciale del servizio Hsupa

La collaborazione di Huawei con Telecom Italia per lo sviluppo di tecnologie di rete mobile si aprirà fino a prevedere la realizzazione di un centro di innovazione sulle soluzioni mobili, il MIC (Mobile Innovation Center), a Torino.
Il primo progetto del centro riguarderà l’evoluzione della tecnologia radio oltre l’Hspa (High Speed Packet Access). L’intenzione è quella di creare un centro focalizzato sulla promozione delle innovazioni in campo tecnologico nell’ambito delle soluzioni mobili che si occupi di attività di collaudo, sviluppo di roadmap e ottimizzazione dei prodotti sulla base delle esigenze di Telecom Italia.
Intanto a livello operativo Huawei annuncia il successo del lancio commerciale del servizio di rete Hsupa (High-Speed Uplink Packet Access) nel sud Italia per Telecom Italia. La rete, considerata la più veloce a livello nazionale, consente velocità di uplink pari a 1,92 Mbps e di downlink pari a 7,2 Mbps. L’azienda ha implementato i Node B Green Hspa di nuova generazione rispettando l’esigenza dell’operatore italiano che l’infrastruttura installata fosse ecosostenibile per non deturpare la bellezza dell’ambiente naturale dell’area.
Inoltre, la nuova rete è Ip-compatibile e ciò consente a Telecom Italia di avvalersi delle risorse Ip esistenti e garantire un Tco ridotto sul lungo termine.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore