Dell potrebbe tornare nella mobilità

Mobility
0 0 Non ci sono commenti

Secondo alcune indiscrezioni, il costruttore starebbe preparando il lancio di un prodotto di tipo smart phone

Il sito informativo asiatico Digitimes ha pubblicato un’indiscrezione in base alla quale Dell potrebbe tornare sul mercato della mobilità, con un nuovo prodotto di tipo smart phone. A titolo di memoria, il costruttore aveva più o meno abbandonato il settore fra il 2006 e il 2007, lasciando progressivamente morire la propria gamma di Pda non comunicanti Axim. Non si hanno conferme ufficiali alla notizia, ma ci sono diversi indicatori che fanno pensare non si tratti di una boutade.

Dell ha assunto lo scorso anno Ron Garriques, ex vicepresidente esecutivo di Motorola e Michael Dell aveva dichiarato che la scelta era stata fatta proprio perché il manager era stato alla testa della divisione periferiche mobili di Motorola. In parallelo, il costruttore texano avrebbe preso contatto con l’assemblatore taiwanese FoxConn Electronics (partner di Hp per iPaq) e qualcuno ha avanzato l’ipotesi di una partnership per la realizzazione di un Pda comunicante.

Digitimes si spinge ad anticipare che il dispositivo sarebbe dotato di Os Windows Mobile e non Android, la piattaforma software di Google. Secondo gli analisti, l’eventuale mossa di Dell appare logica, ma ora occorrerà dimostrare di avere un vero passo di innovazione per farsi spazio su un mercato dominato da iPhone e Blackberry. Inoltre, Dell dovrà necessariamente rafforzare la propria rete distributiva, per accogliere partner veramente specializzati nella telefonia mobile.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore