Xerity si muove con Avaya

Enterprise
0 0 Non ci sono commenti

Networking, comunicazione e sicurezza nei piani della società di
distribuzione per il mercato enterprise

La tradizionale alleanza strategica tra Extreme Networks e Avaya nel campo delle soluzioni di convergenza unificata ha dato vita da poco a un risvolto che riguarda in Italia il settore della distribuzione per partner e integratori che seguono clienti del segmento enterprise. Xerity, la società per la distribuzione specializzata nell’area del networking ( Extreme) e della sicurezza ( Fortinet e Sophos) allarga il suo interesse verso le soluzioni di comunicazione unificata e di telefonia Ip di Avaya.
L’annuncio dell’accordo ha consentito ad Andrea Polo, amministratore delegato di Xerity, di fare il punto su due anni di attività della sua società che ha raggiunto , in piena solidità finanziaria, un fatturato di 6, 2 milioni di euro.
Le applicazioni convergenti che Xerity proporrà a supporto degli utenti aziendali, con l’ausilio dei suoi integratori e di una catena logistica corta che permette un accesso veloce alla disponibilità di prodotto della casa madre, si focalizzeranno soprattutto sulle architetture di rete con estensione al wireless. Per Avaya si tratta di un ulteriore accesso a un distributore per la vendita di soluzioni per il mondo enterprise con esclusione di quelle che riguardano il segmento Pmi.

Parlando dei risultati della sua azienda Polo ha rimandato a dopo l’estate una previsione dell’evoluzione del fatturato per il 2008, mentre ha rivelato di essere al lavoro su un progetto che riguarda un terzo pilastro di sviluppo per Xerity. L’idea è di aggiungere alla sicurezza It anche soluzioni che riguardino la sicurezza fisica, con particolare riguardo alla videosorveglianza , anche wireless, di area portuali e aeroporti. Nel settore della sicurezza informatica Xerity sta sviluppando con Sophos e su piattaforma Extreme una soluzione di sicurezza degli accessi all’infrastruttura It specializzata per il settore bancario e finanziario.

Come spiega Polo, ? C’è spazio per ulteriori attività di cross selling?. Ma Xerity punta a mantenere la sua filosofia aziendale, che è di costruire con i partner ?nuove opportunità di business create mentendo insieme diversi system integrator ? e aiutandoli su specifici utenti con progetti di ampio respiro .
Un esempio citato , che già riguarda anche Avaya ed Extreme Networks, concerne l’Università di Milano Bicocca. Xerity ha da poco aperto una sua filiale anche nell’area milanese proseguendo la sua attività di espansione a livello territoriale al di fuori dell’area del nord-est dove sono iniziate le sue attività. Xerity, fondata da Polo e da un piccolo nucleo di professionisti della distribuzione, è una società controllata dal provider Multilink.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore