Tutti contro iTunes

Enterprise
0 0 Non ci sono commenti

La Norvegia potrebbe essere il primo Paese a chiudere il servizio

La Norvegia dichiara iTunes fuori legge. Il potente ente per la difesa dei consumatori del Paese nordico, infatti, ha fatto sapere di avere dato tempo fino al prossimo 1 ottobre a Apple al fine di rendere il suo servizio di distribuzione online di musica iTunes compatibile con i lettori portatili di tutti i costruttori e non solo con i suoi iPod.

La questione che obbliga ad ascoltare i brani acquistati su iTunes con un lettore made in Apple è oggetto anche di una serie di denunce che i consumatori hanno presentato nei confronti della società di Cupertino anche negli Usa, ma è in Europa che il fronte si sta facendo più concreto e allargato.

Oltre alla Norvegia, infatti, anche la Svezia e la Finlandia sono prossime ad adottare azioni contro iTunes e presto potrebbero aggiungersi anche Germania e Francia. Se Apple non renderà i brani scaricati da iTunes compatibili con tutti i lettori mp3 entro il prossimo ottobre l’ente norvegese si riserva di chiederne la definitiva chiusura.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore