Venti milioni per l’innovazione delle Pmi piemontesi

EnterpriseStart up
0 0 Non ci sono commenti

I contributi andranno a sostenere progetti per l’innovazione e l’eco-inovazione, la sicurezza sui luoghi di lavoro, l’adozione delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione

La Regione Piemonte erogherà 20 milioni di euro a sostegno di progetti per l’innovazione e l’eco-inovazione, la sicurezza sui luoghi di lavoro, l’adozione delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione.

Il bando, che si rivolge alle piccole e medie imprese, prevede tre linee di azione:
• linea A – programmi o progetti organici di investimento, finalizzati ad introdurre rilevanti innovazioni nel processo produttivo (12 milioni di euro);
• linea B – l’ecoinnovazione, il miglioramento della sicurezza nei luoghi di lavoro (5 milioni di euro);
• linea C – l’introduzione delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione nella catena produttiva/distributiva e di vendita nonché nell’organizzazione interna dell’impresa (3 milioni di euro).

Le domande vanno presentate entro il 28 febbraio.Per ulterio informazioni Regione Piemonte

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore